Loading...
Instagram Public Photos with #bestvacations

📷 @ilcavallopazzo
📍 #isoladeiconigli #lampedusa

#buongiorno ragazzi, nel 2013 i viaggiatori di trip advisor hanno decretato che l’isola dei conigli di lampedusa non è semplicemente una bellissima spiaggia, ma addirittura la spiaggia più bella del mondo!
si tratta di una autentica meraviglia, in uno scenario da sogno, immersa in un’atmosfera incantata, con una incredibile fauna marina e un’acqua la cui limpidezza e le cui sfumature azzurre attraggono visitatori e turisti da ogni parte del mondo. e tutto questo a poco più di un’ora di volo aereo da qualsiasi aeroporto italiano.
si tratta di una piccola isola che sorge al centro di un’ampia baia, la cui superficie è di circa 4.4 ha, mentre l’altezza massima di 26 m.
l’isolotto è il regno del gabbiano reale, che conta una popolazione di circa 100 coppie, ed è qui che nidifica; inoltre vive esclusivamente sullo scoglio (oltre che nelle zone africane dalle quali proviene) una particolare specie di lucertola, la psammodromus algirus.
controversa è l’origine dell’attuale nome della baia. in una carta dell’ammiraglio smith (1824) si legge per la prima volta “rabit island”.
nelle cartografie successive tale toponimo venne impropriamente tradotto dall’inglese (rabbit = coniglio), mentre appare più verosimile la sua derivazione dal termine arabo “rabit”, che può essere tradotto in legame (o che lega, che collega) suggerendo un plausibile riferimento all’istmo che si forma di rado tra l’isolotto e la costa.
la denominazione italiana potrebbe, dunque, essere considerata un vero e proprio qui pro quo linguistico.
secondo altri, invece l’origine del nome è dovuta al fatto che, molti anni addietro, una colonia di conigli raggiunse l’isolotto proprio nel momento in cui esso era collegato alla terraferma.
quando il ponte di sabbia sparì e le acque del mare riemersero, i conigli rimasero intrappolati, si riprodussero, divenendo così numerosi tanto da far battezzare il luogo “isola dei conigli”.
il tutto rimane quindi “legato” a questo strano e affascinante fenomeno che vede l’isolotto ricongiungersi alla terraferma, le cui motivazioni scientifiche sono forse ancora poco chiare.

📝 #ig_italia #italia #sicilia

6 hours ago comment 41 star 9,106

A glossy afternoon at the wreck🔥
⚡️also tap the save for a wallpaper⚡️
.
#byronbay #byron #dji #australia #seeaustralia #thewreck #sunset

2 hours ago comment 81 star 1,223

📷 @gianlucacantoneph 📍#molise
nata dalla divisione di 2 regioni, il molise è una terra ancora incontaminata e forse ancora ingiustamente poco conosciuta, che racchiude in sè numerose tipologie di turismo: dalla montagna al mare (un mare tra i più puliti dell'adriatico), dai sapori dell'enogastronomia tipica con vini doc e formaggi eccelenti, alle tradizioni, passando per aree di forte interesse storico e artistico (sono molti i borghi medievali dove ammirare torri, mura difensive, porte di accesso e manieri, che nei secoli si sono trasformati in residenze). in pochissimi chilometri di distanza si concentrano aree archeologiche, piccoli incantevoli paesi sulle colline, antiche chiese e campi coltivati. tra le aree naturalistiche di forte rilievo ambientale, il matese - ovvero le montagne più alte della regione, un susseguirsi di pianori e boschi - e la valle del volturno. inoltre, proprio qui si trovano ben due aree rientranti nel progetto unesco “mab” (man and biosphere), che tutela le diversità biologiche e promuove lo sviluppo sostenibile: la riserva di montedimezzo e di quella di collemeluccio

👍 segui tutte le storie nella nostra pagina facebook
📝 #ig_italia #italia

18 hours ago comment 188 star 21,598

.
location nara japan🌲
.
follow @team_jp
tag #team_jp_ .
たまにストーリーとか写真のポストでも外人さんからのコメントで
🤤←この絵文字で来られた時の意味がまだ理解出来てない…🤤🤤🤤
.

25 minutes ago comment 34 star 521

Palacio de bellas artes a las 7am.
#shotoniphone

18 hours ago comment 44 star 3,527

📷 @thiago.lopez
📍 #baunei
un dipinto nato da un sogno fantastico. in corrispondenza di capo di monte santo, dieci miglia a nord del porto di santa maria navarrese, l’aspro e roccioso litorale, sin lì a strapiombo sul mare da altezze vertiginose – come a perda longa –, arretra dolcemente verso l’interno, in una scenografica insenatura, lasciando spazio a una miriade di sassolini bianchi levigati. il fondale è di una trasparenza surreale, le acque turchesi sgorgano da sorgenti carsiche sottomarine, rocce marmoree modellate dal tempo affiorano dal mare: un arco naturale e la celebre guglia di monte caroddi, a forma di piramide. dall’alto dei suoi 143 metri svetta su un luogo immancabile nella tua visita nell’isola, spesso identificato come suo simbolo. attorno imponenti falesie alte 500 metri ricoperte da macchia mediterranea che profuma l’aria. alle spalle, una foresta di lecci e corbezzoli. l’incontaminata e selvaggia cala goloritzé, testimonial di baunei, è uno dei tratti costieri del golfo di orosei dove mare e montagna si incontrano in perfetta armonia. monumento nazionale ‘protetto’ dal 1995, è la spiaggia più fotografata dell’ogliastra, stabilmente inserita dagli utenti di tripadvisor nella top ten delle spiagge più belle d’italia. lo spettacolare arenile, composto da infiniti sassolini bianchi, si è formato nel 1962, in seguito a una frana staccatasi dalla parete di arenaria. duecento metri a nord della spiaggia principale troverai la piccola ‘spiaggia delle sorgenti’, che deriva il nome da acque sorgive che sgorgano in mezzo agli scogli. a sud la baia è delimitata da una parete rocciosa nella quale l’azione erosiva del mare ha scavato uno arco di pietra che si tuffa in mare.

👍 segui tutte le storie nella nostra pagina facebook
📝 #ig_italia #italia

17 hours ago comment 27 star 9,675

📷 @davideor94
📍#roma
trastevere è senza dubbio uno dei quartieri più caratteristici di tutta roma, dove tra stretti vicoli colorati, trattorie romane, mercatini, negozietti e botteghe di artigiani, è ancora possibile perdersi per ritrovare l'essenza della roma più autentica e genuina.

da santa maria in trastevere fino a piazza trilussa, passando per vicolo del cinque, via della scala, vicolo del moro o vicolo del bologna, si respira ancora il profumo di prodotti tipici della roma di un tempo e al calar della sera i giovani si riuniscono per fare due chiacchiere o bere una birra in compagnia in uno dei tanti pub e locali notturni.
sia che veniate di giorno sia che veniate di notte, questo affascinante quartiere è sempre estremamente affollato di turisti ed abitanti. una passeggiata tra le vie di trastevere è il modo migliore per scoprire tesori nascosti, scorci dell'antica roma e sprazzi di vita romana vera, autentica.
innanzitutto dovete sapere che il nome trastevere deriva dal latino trans tiberim che significa al di là del tevere. il nucleo originario della città, infatti, si è sviluppato lungo la sponda opposta del fiume ed il quartiere di trastevere inizialmente era abitato dalle classi sociali meno abbienti di roma. oggi le cose sono cambiate molto ed il quartiere è invece ricercatissimo non solo per la sua vita notturna ed i suoi locali ma anche perchè racchiude monumenti, chiese ed opere d'arte di grande valore.

se vi trovate a girovagare qui di giorno non potete fare a meno di visitare la famosa basilica di santa maria nella piazza omonima con i suoi mosaici ed affreschi medievali: un autentico gioiello. fuori, al centro della piazza, si trova una delle più antiche fontane di roma. restaurata numerose volte è alimentata dall'acqua paola, che si narra dissetò i trasteverini prima dell'avvento della rete idrica cittadina.
👍 segui tutte le storie nella nostra pagina facebook
📝 #ig_italia #italia #instagramitalia #ig_italia_borghiecitta #italy #roma

16 hours ago comment 43 star 10,569